A.N.P.I. - Comitato Provinciale di MacerataIscriviti

IL CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE

Pagliarulo: “Il mondo fermi subito la guerra!” Appello del Presidente nazionale ANPI. “Non è con la propaganda o peggio con la tifoseria che si lavora per la pace. C’è bisogno di un movimento popolare che sotto una sola bandiera, quella dell’arcobaleno, faccia sentire la sua voce”
Le violenze a Gerusalemme: “Intervenga subito l’ONU” 11 Maggio 2021 Nota della Segreteria nazionale ANPI. “Il rilascio dei territori occupati militarmente è la condizione per avviare un processo pacifico che porti alla nascita di due Stati che si riconoscano reciprocamente”
FACCIAMO PACE A GERUSALEMME! Non ci sarà mai pace senza giustizia! Bisogna andare alla radice del problema e riconoscere ai palestinesi la stessa dignità e gli stessi diritti, la stessa libertà e la stessa sicurezza che riconosciamo agli israeliani. Aderisci all’appello!

LETTERA APERTA“In Palestina serve azione diplomatica, di pace e di rispetto del Diritto Internazionale. Occorre fermare la violenza, rimuovendone le cause, e riconoscere lo Stato di Palestina” 

RICONOSCERE LO STATO DI PALESTINA

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

UNA RICHIESTA CHE SI RINNOVA E CHE FINO AD ORA NON HA TROVATO ASCOLTO

“Riconoscere lo Stato di Palestina per disinnescare odio e violenze”

24 Maggio 2021

PER LA PACE

RICORDI DI UN VIAGGIO IN PALESTINA

La panoramica della situazione descritta dall’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari dei territori Occupati Palestinesi (OCHA).

Share

I Commenti sono disabilitati.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi