A.N.P.I. - Comitato Provinciale di MacerataIscriviti

CATENA UMANA DA PERUGIA AD ASSISI – 11 OTTOBRE

www.perugiassisi.org

 Una signora anziana che ha fatto la marcia della pace 40 anni fa, un frate, due ballerine, una persona con disabilità, tre studenti, un assessore, un avvocato, due coppie di giovani fidanzati, due pensionati, tre musicisti, due attori, un’acrobata, una famiglia multiculturale, una famiglia delle seconde generazioni, una donna originaria dello Zambia, due ragazzi, una ciclista…

Sarà bellissima!
Vedi lo spot della Catena Umana PerugiAssisi dell’11 ottobre

Sono questi i protagonisti dello spot realizzato dal Comitato promotre della Catena Umana per la pace e la fraternità che si svolgerà domenica 11 ottobre da Perugia ad Assisi.
Vedi e diffondi il video su Youtube: 
https://youtu.be/u0O8IOqoh2Y

Per partecipare alla Catena Umana ci si deve iscrivere sul sito
www.perugiassisi.org

Comitato promotore Marcia PerugiAssisi, via della viola 1 (06122) Perugia – Tel. 075/5737266 – 335.6590356 – fax 075/5721234 – email adesioni@perlapace.it – www.perlapace.it – www.perugiassisi.org

Il coronavirus non può fermare l’impegno dei costruttori di pace
Oggi come il 24 settembre 1961

Domenica 11 ottobre diamo voce a chi non ha né mascherine, né disinfettanti, né cure. Ai bambini e alle bambine, alle donne, agli uomini, agli anziani, alle persone con disabilità torturate dal morso della fame e dalle malattie, abbandonati sotto le bombe e l’occupazione, nelle mani di dittatori, sfruttatori, carnefici senza coscienza e senza pietà.A tutte le persone che sono in fuga dalle guerre, dall’oppressione, dalla fame e dai cambiamenti climatici.

* * *


Il 24 settembre 1961, un piccolo e gracile uomo in difficili condizioni di salute di nome Aldo Capitini riuscì ad organizzare la prima Marcia Perugia-Assisi della pace per la fratellanza tra i popoli.

Era la prima volta, in Italia, che si marciava insieme per la pace “contro l’imperialismo, il razzismo, il colonialismo, lo sfruttamento, flagelli recenti e attuali dell’umanità”.

Così sarà il prossimo 11 ottobre. E sarà un’altra prima volta. Perché quest’anno la Marcia PerugiAssisi si trasformerà in una Catena Umana. Una lunga catena fatta di donne e uomini che credono nella pace e siccome ci credono sono disponibili a fare uno sforzo in più per dare una mano alla pace.

Dal 1961, la Marcia PerugiAssisi è una chiamata all’impegno per la pace. E così è anche quest’anno, nonostante le forti restrizioni imposte dalle norme sanitarie.

Il coronavirus non può fermare l’impegno dei costruttori di pace. Non possiamo lasciarci dominare dalla paura.

l’indifferenza e l’inerzia non ci danno pace

* * *

Una manifestazione sicura per dare voce a chi vive nell’insicurezza.

La Catena Umana è una manifestazione sottile, in forma statica, consentita dalla legge, che garantisce le distanze interpersonali di sicurezza previste dalle norme sanitarie anticovid.

Tutti i partecipanti indosseranno i dispositivi di protezione individuale e si manterranno alla distanza di almeno due metri gli uni dagli altri.

La Catena Umana ci consentirà di unire le nostre voci per dare voce a tutti i dimenticati della terra, a quella vasta umanità sofferente che implora la nostra attenzione e il nostro aiuto, a chi non ha né mascherine, né disinfettanti, a chi è privato di ogni cura. Ai bambini e alle bambine, alle donne, agli uomini, agli anziani, alle persone con disabilità torturate dal morso della fame e dalle malattie, abbandonati sotto le bombe e l’occupazione, nelle mani di dittatori, sfruttatori, carnefici senza coscienza e senza pietà. A tutte le persone che sono in fuga dalle guerre, dall’oppressione, dalla fame e dai cambiamenti climatici…


Continuiamo insieme l’opera nonviolenta
di Aldo Capitini!
www.perugiassisi.org
Iscriviti e partecipa alla Catena Umana
per la pace e la fraternità
da Perugia ad Assisi
Domenica 11 ottobre 2020


Vedi il video su Youtube:
https://youtu.be/u0O8IOqoh2Y

Leggi e condividi con noi la “Mozione del popolo della pace” scritta e letta da Aldo Capitini a conclusione della prima Marcia Perugia-Assisi il 24 settembre 1961.

Flavio Lotti
Coordinatore della Catena Umana PerugiAssisi

Perugia, 24 settembre 2020


Comitato promotore Marcia PerugiAssisi, via della viola 1 (06122) Perugia – Tel. 075/5737266 – 335.6590356 – fax 075/5721234 – email adesioni@perlapace.it – www.perlapace.it – www.perugiassisi.org

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi